Come fare le flessioni

Flessioni

  • Distenditi sulla pancia.
  • Posiziona le mani all'altezza delle spalle, in modo tale che la lunghezza della retta avente come estremi le Tue mani sia leggermente maggiore rispetto a quella compresa tra le Tue spalle.
  • Tieni il corpo disteso.
  • Raddrizzando le braccia, solleva il corpo verso l’alto (mantenendolo disteso). Evita di piegare il busto all’indietro.
  • Il corpo, ancora disteso, dovrà appoggiarsi unicamente sulle mani e sulle dita dei piedi.
  • Esegui le flessioni successive alzando ed abbassando il corpo tramite il piegamento ed il ritorno delle braccia alla posizione precedente.
  • Non appoggiarti a terra tra una flessione e l’altra. Le uniche parti del corpo che potranno toccare il piano d'appoggio saranno le dita dei piedi e le mani.

Tattaratà!! – ecco un esempio di flessioni eseguite come si deve.

Esistono anche altri tipi di flessioni – più facili e più difficili. Potrai adattare il Tuo allenamento al livello della Tua condizione.

Flessioni “leggere” – Versione facilitata delle flessioni

Questo tipo di flessioni è destinato a coloro che non sono in grado di eseguire l'esercizio nella sua forma descritta in precedenza. L’allenamento delle flessioni “leggere” è ideale per chi vuole preparasi ad eseguire le flessioni normali.

Le flessioni leggere sono molto simili a quelle comuni. L’unica differenza è il punto di appoggio – al posto delle dita dei piedi utilizziamo le ginocchia. Facendo questo tipo di esercizio, è bene disporre di un piano di appoggio morbido per le nostre ginocchia. Può bastare un asciugamano, una stuoia per esercizi o un classico tappetino.

Flessioni su una mano sola

Le flessioni su una mano sola sono destinate ai veri sportivi e sono estremamente difficili da eseguire. Nella foto allegata vediamo che le gambe, durante l’esecuzione, sono allargate. Questa posizione, infatti, garantisce un equilibrio adeguato. Inoltre, maggiore è la larghezza tra le gambe, minore sarà lo sforzo necessario per portare a termine l’esercizio. Chi si cimenta in questo tipo di flessioni deve ricordare che il tronco dovrà essere mantenuto in posizione distesa.

L’allenamento delle flessioni su una mano sola dovrebbe essere riservato a coloro che, senza molta fatica, sono in grado di fare 100 flessioni normali. Tuttavia, è bene ricordare che le flessioni su una mano sola non sono un esercizio sano come le flessioni normali, poiché durante la loro esecuzione i muscoli del corpo non funzionano simmetricamente.

Sul nostro sito, consigliamo di dedicarsi alle flessioni comuni.